Archivi tag: costruzioni

55 pezze per gli studenti vittime del sisma del 6 aprile 2009

Standard
le transenne davanti alla casa dello Studente a L'Aquila

le transenne davanti alla casa dello Studente a L'Aquila

Questa mattina abbiamo ricevuto da parte di Antonietta Centofanti, promotrice e presidente del Comitato Familiari Vittime della Casa dello Studente, l’adesione al nostro progetto Mettiamoci una Pezza – una città ai ferri corti.

In ricordo di tutti gli studenti morti a causa del sisma del 6 Aprile 2009 abbiamo scelto 55 pezze, questo purtroppo è l’alto numero delle vittime, tra le tante che da tutta Italia e non solo stanno arrivando, le abbiamo cucite insieme e le metteremo sulle transenne della Casa dello Studente.

La vicinanza, il calore, l’attenzione e la solidarietà, sentimenti  che in molti hanno voluto esprimere attraverso il lavoro di creazione della propria pezza saranno così presenti anche tra quelle macerie che tutti i giorni urlano il ricordo di quelle vite spezzate.

55 saranno anche i fiori donateci che consegneremo ai familiari e che loro legheranno ad ogni pezza di quella coperta.

Esprimendo la sua adesione  il Comitato Familiari Vittime della Casa dello Studente ha voluto condividere il messaggio contenuto nel nostro progetto e rivolto a tutti: manteniamo viva l’attenzione, reagiamo e tessiamo insieme il nostro futuro.

Annunci

Una pezza per i Portici

Standard
I Portici - Virtual urban knitting by D. Giagnacovo

I Portici - Virtual urban knitting by D. Giagnacovo

Si sta avvicinando il 5 aprile giorno che è stato scelto per allestire l’istallazione di urban knitting Mettiamoci Una Pezza nata dalla partecipazione di tantissimi di voi che hanno sostenuto la nostra iniziativa. Grazie, siete stati tutti straordinariamente generosi!

Mentre si lavora alla cucitura delle meravigliose pezze che ci avete inviato, raccontiamoci storie.

Viene naturale chiacchierare, ricordare, scherzare mentre si hanno le mani impegnate in questo tipo di lavori, giusto?

E allora abbiamo pensato che sarebbe bello raccogliere anche le vostre “pezze di parole” dedicate ai Portici: le sensazioni, i pensieri, le riflessioni, gli episodi di ieri o di oggi per spiegare a chi verrà a visitare la città o ne vedrà le foto che i Portici, fulcro sociale del centro storico di L’Aquila, non sono solo una serie di costruzioni da riparare.

Un altro esperimento di creazione collettiva, ma questa volta intrecciando vocali e consonanti. Bastano anche poche righe, non abbiamo pretese letterarie, che potrete inviare al nostro indirizzo email: mettiamociunapezza@gmail.com. Come le foto delle pezze, pubblicheremo su questo blog le vostre “pezze di parole” per i Portici.

Regalateci una pezza, anche la penna in fondo è un ferro corto!